Rapporti umani a Festival della Lentezza

Tre giorni per 'Coltivare' la qualità e il benessere dei rapporti umani, nel rispetto del territorio e delle sue risorse naturali. E' la filosofia del Festival della Lentezza, in programma alla Reggia Ducale di Colorno, la 'piccola Versailles' parmigiana, dal 15 al 17 giugno: un luogo di 'contaminazione reciproca' fatto di incontri, laboratori e spettacoli a ingresso gratuito, nessuna barriera che separa gli artisti dal pubblico. L'idea di un Festival dedicato al recupero del valore del tempo nasce come evoluzione della Festa Nazionale dell'Associazione Comuni Virtuosi, che si tenne nel 2013 e 2014 a Gattatico (Reggio Emilia). La volontà di creare un evento con un'identità culturale forte portò a organizzare nel 2015 una prima edizione sperimentale, tenuta a battesimo da Vinicio Capossela. Il tema della donna ha caratterizzato l'edizione 2016, 'In cammino' quella del 2017. Tra gli ospiti quest'anno Umberto Galimberti, Stefano Mancuso, Samuele Bersani, Erri De Luca, Cecilia Strada e Paolo Fresu.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Parma Today
  2. Parmadaily.it
  3. Parmadaily.it
  4. Parma Repubblica
  5. Parmadaily.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fidenza

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...