Fidenza

Suona clacson, 92enne gli punta pistola

Quando un automobilista gli ha suonato il clacson perché andava troppo lento, ha preso dal vano portaoggetti della sua auto una pistola e l'ha mostrata, puntandogliela contro, al conducente della macchina dietro, che si è fermato e ha chiamato i carabinieri. Il 'pistolero' protagonista della scena, ieri mattina alle 9.30, ha 92 anni ed è stato denunciato dai militari di Rubiera, nel Reggiano, che lo hanno rintracciato nella sua proprietà. Alla vista dei carabinieri, ha consegnato spontaneamente una colt calibro 38 a salve, identica a una vera. "Maresciallo è una pistola giocatolo, non può far del male", avrebbe detto. E' scattata una perquisizione che non ha dato esito, ma l'anziano risponderà di minaccia aggravata e la pistola è stata sequestrata.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie